Associazione Nuove Idee, opportunità per i giovani in difficoltà

105

Grazie ad un laboratorio di confetture, l’Associazione di promozione sociale Nuove Idee insegna un mestiere e offre lavoro a giovani e adulti in difficoltà e socialmente svantaggiati, valorizzando queste persone e le loro qualità. In questo percorso formativo e terapeutico lavorano otto ragazzi con un’età che varia dai 25 ai 60 anni, seguiti da due tutor.

Il laboratorio è nato nel 2009 presso la casa famiglia di Iolo come passatempo per le donne che vi vivevano, poi nel tempo si è modificato ed è stato affidato all’Associazione Nuove Idee e dal 2015 è iniziata la commercializzazione di marmellate e composte prodotte dai ragazzi.

Il valore principale in cui si riconosce l’associazione è quello del rispetto della natura e dei suoi meccanismi. Infatti, la frutta viene usata nel momento giusto di maturazione e viene raccolta, quando possibile, dai ragazzi stessi.

Le confetture sono realizzate seguendo ricette semplici e casalinghe, senza l’uso di conservanti né additivi chimici, aggiungendo meno del 40% di zucchero grazie all’utilizzo della pectina, un gelificante naturale che si trova nella buccia di molti frutti, che consente una riduzione della cottura in modo da esaltare al massimo la materia prima.

I ragazzi si occupano di ogni fase dalla raccolta della frutta e della verdura con uscite ed escursioni ad hoc, passando per la cottura e il confezionamento, fino ad arrivare alla vendita riuscendo a produrre circa 3000 pezzi all’anno.

“Il nostro laboratorio di trasformazione di prodotti alimentari e nello specifico la produzione di confetture – ha detto Piero Sambrotta, legale rappresentante dell’Associazione Nuove Idee – ha avuto un incremento sia di produzione che di soci volontari inseriti nel laboratorio. Il laboratorio è organizzato per far sì che le persone inserite possano seguire le varie fasi che vanno dalla raccolta, agli acquisti, alla produzione e vendita.

Nel laboratorio sono impegnate persone che provengono da situazioni di disagio importanti. L’impegno profuso dal socio responsabile del laboratorio ha fatto sì che si siano implementati i canali di vendita a tal punto che in alcuni periodi dell’anno abbiamo avuto difficoltà a soddisfare le richieste.”

Potete acquistare le confetture e le composte dell‘Associazione Nuove Idee nella dispensa di eChiantiShop.