Il Peposo del “Ciabatti”

86

Il Peposo è un piatto della tradizione toscana originario Impruneta, paese delle colline fiorentine a base di muscolo di manzo.

Muscolo di Manzo

Il Peposo all’Imprunetina ha origini rinascimentali, dalla “terra d’Impruneta” si ottengono ancora oggi infatti magnifiche terrecotte e lavorati per edilizia.  I fornacini dell’epoca (gli addetti alla cottura dei mattoni nelle fornaci)   hanno creato questa antica preparazione: in un angolo della fornace, mettevano un tegame di coccio con tutti gli ingredienti affogati nel vino; dopo 5 ore il piatto era pronto.

La versione dello Chef Alessandro Pratesi, di Ciabatti Ricevimenti, ci propone una versione fatta in pentola con alcune rivisitazioni.

Ingredienti:

  • Muscolo di Manzo
  • Vino Chianti
  • Cipolla, Aglio
  • Pepe in Grani
  • Concentrato di Pomodoro
  • Farina

Preparazione:

Fare soffriggere la cipolla e l’aglio tagliati grossolanamente in olio Extravergine di Oliva, quando si saranno imbionditi aggiungiamo il muscolo di manzo passato in farina e lasciamo cuocere qualche minuto.

Peposo in abbinamento al Modus 2013 Ruffino

Andiamo poi ad aggiungere il vino Chianti fino a ricoprire tutta la carne e 2 cucchiai di concentrato di pomodoro. Lasciare cuocere a fuoco lento per almeno 3 ore. Se la carne si asciuga prima del termine della cottura, aggiungere altro vino.

Quando la carne sarà mobida, aggiungiamo il pepe in grani ed aggiustare di sale.

Servire ben caldo in ceramiche Sergio Pilastri in abbinamento al rosso di Toscana Modus delle cantine Ruffino